Tortino napoletano con carciofi e uova #tortasalata#carciofi#napoli#cosebuone#saladcake#instafood#foodblogger#followme#foodpic#cibosano#foodporn#cooking#recipeoftheday#cucinanaturale#f52grams#newrecipe#italianfood#instagood
369 likes
  • cucina_naturaleTortino napoletano con carciofi e uova #tortasalata#carciofi#napoli#cosebuone#saladcake#instafood#foodblogger#followme#foodpic#cibosano#foodporn#cooking#recipeoftheday#cucinanaturale#f52grams#newrecipe#italianfood#instagood

  • cucina_naturaleINGREDIENTI PER 8 PERSONE Per il ripieno - 4 carciofi - 2 uova - 100 g di pecorino - 100 g di parmigiano - 1 limone - 1 spicchio di aglio - 1 mazzetto di erba cipollina - olio di oliva extra vergine - sale - pepe - coriandolo Per la sfoglia - 300 g di farina di frumento tipo 0 - 6 cucchiai di yogurt bianco - olio di oliva extra vergine - sale
  • cucina_naturalePREPARAZIONE 1 Setacciate la farina in una ciotola quindi mescolatela con una presa di sale, 3 cucchiai di olio, lo yogurt e iniziate a impastare. Proseguite, unendo poca acqua tiepida, finché otterrete una pasta liscia ed elastica. Copritela e lasciatela riposare per un paio d'ore. 2 Mondate i carciofi, tagliateli a spicchi sottili e tuffateli in acqua acidulata col succo del limone. Scolateli e stufateli in un tegame coperto per 15 minuti con 2 cucchiai d'olio, l'aglio a fettine, abbondante coriandolo e una presa di sale. Nel frattempo, preparate le uova sode. A fine cottura dei carciofi unite l'erba cipollina tritata fine. 3 Mescolate in una ciotola i carciofi, le uova a cubetti, il pecorino e il parmigiano grattugiati e una spolverata di pepe e di sale, solo se necessario. 4 Posate l'impasto riposato su un foglio di carta da forno infarinato e stendetelo molto sottilmente a forma di rettangolo. Sistemate al centro il ripieno e, senza romperla, arrotolate la sfoglia come se si trattasse di uno strudel. Sistemate il rotolo in uno stampo ad anello del diametro di circa 24 centimetri e unitene le estremità formando una ciambella. Spennellate con olio il tortino e bucherellatelo con una forchetta, quindi infornatelo a 180 °C per 35 minuti. Lasciatelo riposare per 15 minuti prima di servirlo, decorandolo a piacere con erbe e carote.
Log in to like or comment.