"Appresso la moderna chiesa parrocchiale evvi un colle composto di pietra nera vulcanica appartenente a casa Velo, sopra il quale esisteva anticamente il castello de' nobili Veli..."